Il massaggio anticellulite

massaggio anticellulite

Il massaggio anticellulite non è difficile da eseguire e se non volete recarvi in un centro massaggi potete provvedere a praticarlo da sole, ovviamente con l’aiuto di una seconda persona. Qual’è quindi la tecnica utilizzata per il massaggio anticellulite?

Il primo passo da fare è spalmare dell’olio o qualche particolare crema anticellulite sulla zona interessata. Fatto ciò si inizia a massaggiare con una movimento a frizione, partendo ovviamente dai talloni per poi arrivare ai glutei. Con queste manovre circolari, in senso orario, si arriva poi nelle zone della cellulite, qui basta picchiettare un pò con le dita.

Più dolorosa è la seconda parte che riguarda l’impastamento, qui la pelle dove si trova la cellulite va proprio impastata. L’ultimo procedimento è la torsione ad S, qui le mani eseguono un movimento opposto in modo da formare una piega a forma di esse. Concludete poi il massaggio con una frizione un pò più profonda e alla fine dovete solo rilassarvi.

Un massaggio deve durare circa trenta minuti e non di più, solo in questo modo e dopo varie sedute noterete dei netti miglioramenti.

Il massaggio anticelluliteultima modifica: 2021-06-08T14:00:34+02:00da gioluz
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment